Ecco come è nato il P40
8 settembre 2016
Grandi Eventi in Toscana
8 settembre 2016

Quel forte legame tra i biliardi Etrusco e la magia di Gaetano Triggiano, uno degli illusionisti più famosi al mondo

Colpi vincenti ed effetti a sorpresa, tra un rovescio e un gioco di prestigio

E’ un mondo pieno di fascino e di grande appeal grazie anche al prezioso lavoro di Cesare Mosti, uno che se ne intende, e della “sua” Etrusco Biliardi, azienda di eccellenza toscana sempre più vicina a vocazione europea
 
Filotto, sfaccetto e rovescio. Rinterzo, striscio e rinquarto. Sono alcuni dei meravigliosi effetti (a una sponda o a più sponde, diretti o indiretti) usati da sempre dai giocatori di biliardo per piazzare, quando si presenta l’occasione, il colpo vincente, il tiro particolare, quello che lascia senza fiato avversari e spettatori, durante una competizione di livello o in casa propria che sia.
Un po’ come succede al termine di un numero di alta classe di Gaetano Triggiano, attualmente uno del più grandi illusionisti al mondo e regista, tra l’altro, dell’ultimo spettacolo di Giorgio Panariello, dal titolo “Panariello non esiste”, in tournée in queste settimane un po’ in tutti i teatri italiani.
Gaetano Triggiano, pisano di nascita e amico di Cesare Mosti, titolare della Etrusco Biliardi – “così come tanti altri grandi artisti, Andrea Bocelli in primis: e avremo modo di parlarne presto”, spiega soddisfatto il Signor Mosti, uno che se ne intende, titolare e art director di questa eccellente azienda toscana, sempre più a vocazione europea – durante i suoi spettacoli fa un po’ come i grandi giocatori avvezzi a stupire: ti lascia a bocca aperta. Perché è inutile negarlo: c’è un forte legame tra biliardo, stecche e biglie con la magia, l’illusionismo e la … sorpresa.
E l’effetto è ancora più sorprendente se ci si incontra, per una partita tra amici, su un tavolo da biliardo firmato Etrusco. Proprio perché pensato e realizzato – su Piattaforma Etrusco System ® – per i grandi appassionati del gioco di stecche e biglie. Tra fascino, sport, tempo libero e magia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × cinque =