Ecco a voi “Narciso”
11 gennaio 2017

Un altro successo per il master del biliardo Matteo Gualemi

 

Il giovane fiorentino è testimonial di Etrusco Biliardi

azienda leader a livello europeo nella realizzazione di innovativi tavoli da gioco

Il campione del Mondo Matteo Gualemi vince il 4° Billard Tour Pro

Gare internazionali a Villa Montalvo di Campi Bisenzio (FI)

 

Ancora un riconoscimento importante a livello nazionale per Etrusco Biliardi.

L’ultimo successo in ordine di tempo, porta la prestigiosa firma di Matteo Gualemi, campione del Mondo di biliardo nella categoria professionisti.

Nello splendido scenario della Limonaia di Villa Montalvo, a Campi Bisenzio, Gualemi ha battuto nella finale del 4° Billard Tour Pro, Michelangelo Aniello col risultato di 3 a 0.

Gualemi, fiorentino, classe 1988, è da anni testimonial di Etrusco Biliardi di Cesare Mosti, azienda leader a livello europeo nell’ideazione e nella realizzazione di innovativi tavoli per il gioco più bello e antico del mondo.

Il campione in carica ha messo in scena alla Limonaia una prestazione eccellente sotto tutti i punti di vista.
Il giovane talento toscano – 29 anni il prossimo 15 maggio – ha dato seguito al suo straordinario momento di forma battendo prima Carlo Diomajuta e poi Alberto Putignano in semifinale per poi giocarsi la bella con Michelangelo Aniello. Ma davanti a un Matteo Gualemi così in splendida forma, nemmeno l’attuale campione d’Europa è riuscito a opporsi più di tanto. E sono stati tre set senza storia.

C’è da sottolineare infine che tutto il torneo di Villa Montalvo – che ha visto protagoniste, in altre categorie del torneo, tante donne campionessesi è giocato esclusivamente su biliardi firmati dall’azienda Etrusco, volto nuovo di un’impresa che conquista i mercati di mezza Europa con innovazione costante, capacità di investimento e caparbietà: caratteristiche che da sempre accompagnano il lavoro di Cesare Mosti e del suo team di collaboratori.

E arrivederci dunque al prossimo traguardo, in compagnia di Matteo Gualemi e di Etrusco Biliardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro + 19 =