Linea Butterfly

A distanza di secoli dalla sua adozione nelle dimore, il biliardo non finisce mai di essere apprezzato. E se gli uomini in particolare si lasciano volentieri sedurre dalla bellezza intrinseca del gioco, le donne non sono certamente insensibili al fascino che questo mirabile oggetto di arredo è in grado di emanare.

È stato per coniugare il fanciullesco desiderio dei primi con la sensibilità femminile al design artistico, nonché alla praticità domestica, che ci siamo alacremente adoperati per trasformare ciò che era essenzialmente un gioco in un utile elemento d’arredo, ovvero un biliardo che, all’occorrenza, fosse agevolmente declinabile in un tavolo da pranzo, un desk da riunioni, oppure ancora nella scrivania di un professionista.

Dopo le innumerevoli bozze preliminari, che prendono le mosse dal biliardo tradizionale, siamo lieti di esser riusciti a far convergere la suggestione dell’oggetto storico e del gioco intramontabile col ritmo, la praticità e la leggerezza estetica che il gusto contemporaneo richiede.

E così, disegno dopo disegno, progetto dopo progetto, prova dopo prova, dalla crisalide di un’idea è finalmente nata la nostra più bella farfalla, “Butterfly”.

Visualizzazione del risultato